C.A.m.M.iniamo in Lessinia: Cima Trappola

Quando:
domenica, 27 Novembre 2022 @ 0:00 giorno intero
2022-11-27T00:00:00+01:00
2022-11-28T00:00:00+01:00
Costo:
€ 15,00 (€10,00 con Gardacanyon card)
Contatto:
Paola
338 8328830
C.A.m.M.iniamo in Lessinia: Cima Trappola

Magnifica traversata sulle creste del crinale dei pascoli sull’altopiano dei Monti Lessini, che ci permetterà di raggiungere Cima Trappola, la più alta dell’altopiano, che regala panorami favolosi in tutte le direzioni: dal Monte Baldo alle cime del gruppo Adamello-Presanella e su tutto il vicinissimo gruppo del Carega. La partenza avviene in località Parparo di sotto, dove una comoda sterrata innevata ci condurrà nei pressi di alcune malghe, una di queste trasformata in accogliente rifugio, dove sosteremo al rientro della nostra escursione. Cammineremo con poca pendenza seguendo le tracce di evidenti trincee, postazioni e camminamenti della Grande Guerra, cercando di scorgere i gruppi di camosci che cercano riparo tra le rocce. Da qui, sempre al cospetto delle imponenti cime del Carega, saliremo seguendo la linea di cresta fino in vetta. In discesa, tra i mughi, raggiungeremo un cippo di confine del 1855 tra il Regno Lombardo Veneto e la Provincia del Tirolo, poi il ciglio della Bocca del Vallone, a precipizio sulla Valle dei Ronchi, passeremo accanto al “Buso del Vallon” m. 1711, ed infine risaliremo seguendo il crinale che passa dal panoramico Castel Malera (1772 m), fino a raggiungere il rifugio Malera di sotto, m. 1561, punto sosta obbligatorio, anche solo per degustare una birra artigianale. Da qui, in breve, chiuderemo l’anello raggiungendo il punto di partenza.

Per info menù e dettagli potete consultare la locandina: Trappola_2022

41