A cavallo tra Valcamonica e Valtrompia

Quando:
domenica, 30 Aprile 2017 @ 0:00 giorno intero
2017-04-30T00:00:00+02:00
2017-05-01T00:00:00+02:00
Costo:
15,00 €
Contatto:
Nicola
348 4452357
Domenica 30 Aprile 2017
Monte Guglielmo
Il rifugio Almici alla base della cima del Guglielmo

Una facile escursione alla portata di tutti sulla montagna dei bresciani per antonomasia, percorrendo il poco frequentato sentiero che raggiunge la cima del Monte Guglielmo da NORD, percorrendone tutta la dorsale. Il sentiero passa per il Rifugio Medelet (1.566 m) dove è possibile effettuare una prima sosta con ristoro. Il nostro sentiero presenta un andamento in dolce pendenza fino al Rifugio Almici (1.861 m – possibilità di pranzo), dopo aver superato la baita Palmarusso di sopra. Dal Rifugio si prosegue e nel giro di qualche minuto, si raggiunge l’imponente monumento del Redentore (1.948 m). Da qui il panorama è molto ampio, che spazia soprattutto verso la grande pianura Padana: nelle giornate ventose e terse si riescono a distinguere nettamente i grossi centri abitati della pianura. Incantevole e suggestivo anche il panorama sul lago d’Iseo e sulle rispettive valli (Valtrompia ad EST e Valcamonica ad OVEST). Possibilità di pranzo al Rifugio Almici.

Località di partenza: Passabocche (Val Palot) Tempo: 6 ore + le soste – Dislivello in salita: 1050 m 

Difficoltà : Escursionistica

RITROVI: ORE 8:00 SABBIO CHIESE BAR MALPENSAA

ORE 8:30 PARCHEGGIO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

38