Calendario Escursioni

(Visited 1.502 times, 11 visits today)
Dic
19
Dom
Ciaspolata con lo chef
Dic 19 giorno intero

Domenica 19 dicembre 2021
Escursione invernale e pranzo al Rifugio Malga Corva a Cima Rest

Verso Malga Tombea

Un’abbinata da non perdere: meravigliosa escursione con le ciaspole nella magica Valvestino dove scopriremo insieme l’ambiente invernale, unendo il piacere di camminare in sicurezza sul soffice e candido manto nevoso, ad un succulento e sfizioso pranzo, preparato da uno chef di tutto rispetto, che ci farà degustare le sue rinomate prelibatezze. L’escursione durerà circa 5 ore (dislivello salita circa 600 m). Il pranzo, presso il rifugio Malga Corva, immerso in una splendida faggeta secolare, si terrà al termine dell’escursione (orientativamente verso le ore 14:30). Al termine, concluderemo l’escursione con un breve percorso che ci permetterà di tornare al punto di partenza.

MINIMO 10 partecipanti.         Ulteriori dettagli alla conferma iscrizione
RITROVI: BRESCIA PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA BS CENTRO ORE 7:00 –
NOZZA DI VESTONE BAR ANGOLO23 ORE 7:45
La faggeta e al centro, il Rifugio Malga Corva
POSSIBILITA’ DI NOLEGGIO CIASPOLE (8,00 € / PERSONA fino ad esaurimento scorte)
Le guide si riservano di modificare la meta, in base alle condizioni meteo e di innevamento
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 35,00 €  (CON CAPARRA DI 10,00 € ENTRO IL  31 dicembre 21) SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO
EQUIPAGGIAMENTO DA ESCURSIONISMO INVERNALE: CIASPOLE, BASTONI DA TREKKING, ZAINO, GIACCA A VENTO, GIACCA IN PILE, GHETTE, SCARPONI, GUANTI, COPRICAPO – OCCHIALI DA SOLE

 

  Per ulteriori dettagli, potete scaricare la locandina: Malga Corva 12-2021

 

 

 
(Visited 10 times, 1 visits today)
Gen
6
Gio
Ciaspolata con lo chef
Gen 6 giorno intero

Giovedì 6 gennaio 2022 – Festeggiamo l’Epifania
Escursione invernale e pranzo al Rifugio Malga Corva a Cima Rest

Verso Malga Tombea

Un’abbinata da non perdere: meravigliosa escursione con le ciaspole nella magica Valvestino dove scopriremo insieme l’ambiente invernale, unendo il piacere di camminare in sicurezza sul soffice e candido manto nevoso, ad un succulento e sfizioso pranzo, preparato da uno chef di tutto rispetto, che ci farà degustare le sue rinomate prelibatezze. L’escursione durerà circa 5 ore (dislivello salita circa 600 m). Il pranzo, presso il rifugio Malga Corva, immerso in una splendida faggeta secolare, si terrà al termine dell’escursione (orientativamente verso le ore 14:30). Al termine, concluderemo l’escursione con un breve percorso che ci permetterà di tornare al punto di partenza.

MINIMO 10 partecipanti.         Ulteriori dettagli alla conferma iscrizione
RITROVI: BRESCIA PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA BS CENTRO ORE 7:00 –
NOZZA DI VESTONE BAR ANGOLO23 ORE 7:45
La faggeta e al centro, il Rifugio Malga Corva
POSSIBILITA’ DI NOLEGGIO CIASPOLE (10,00 € / PERSONA fino ad esaurimento scorte)
Le guide si riservano di modificare la meta, in base alle condizioni meteo e di innevamento
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 35,00 €  (CON CAPARRA DI 10,00 € ENTRO IL  31 dicembre 21) SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO
EQUIPAGGIAMENTO DA ESCURSIONISMO INVERNALE: CIASPOLE, BASTONI DA TREKKING, ZAINO, GIACCA A VENTO, GIACCA IN PILE, GHETTE, SCARPONI, GUANTI, COPRICAPO – OCCHIALI DA SOLE

 

  Per ulteriori dettagli, potete scaricare la locandina: Malga Corva 2022

 

 
(Visited 30 times, 1 visits today)
Gen
23
Dom
Escursione invernale nel Parco dello Stelvio
Gen 23 giorno intero
Escursione invernale nel Parco dello Stelvio

Magnifica escursione, che si svolge in una delle più belle valli del Parco Nazionale dello Stelvio, a nord di Vione e della sua antica e caratteristica frazione di Cané, dove si estendono verdi prati costellati di tradizionali baite e boschi di larice che ricoprono le pendici del Monte Bleis, Mattaciul e Coleazzo. Innanzi un vasto, splendido panorama: dai monti del Tonale alla Presanella, dalle innevate vette dell’Adamello sino alle Orobie settentrionali.

Per ulteriori dettagli, potete consultare la locandina a questo link: Coleazzo_2022

(Visited 10 times, 1 visits today)
Gen
29
Sab
Escursione invernale nel Parco Naturale del Brenta
Gen 29 giorno intero
Malga Vagliana 2084 m

Magnifica escursione in ambiente innevato, che si svolge nel Parco Naturale del Brenta, al cospetto della Pietra Grande. Si cammina inizialmente attraverso il pianoro di Campo Carlo Magno fino alla Malga Mondifrà, in un ambiente aperto molto ben esposto al sole durante tutta la giornata; poi ci si addentra in un fitto e suggestivo bosco di conifere, dove domina l’abete rosso alternato ad abeti bianchi e larici.

Qui si incontrano le Malghe Vaglianella e Vagliana, nei pressi della quale la vegetazione inizia a diradarsi. Dopo essere saliti ai Dossi di Vagliana, scenderemo in direzione del Rifugio Boch, in una valletta dalla quale, alzando lo sguardo, si possono ammirare da vicino le imponenti pareti dei massicci dolomitici di Vagliana e della Pietra Grande; più a sud lo sguardo spazia sulla parte centrale delle Dolomiti di Brenta e del Grostè.

Per ulteriori dettagli, potete consultare la locandina a questo link: Vagliana_2022

(Visited 16 times, 7 visits today)
Feb
5
Sab
Escursione invernale nel Gruppo delle Pale di San Martino
Feb 5 giorno intero
Rifugio Segantini 2174 m

La Val Venegia offre un panorama di rara bellezza: imponente, a due passi dalle maestose cime del gruppo delle Pale di San Martino, ma allo stesso tempo dolce ed affascinante. La nostra escursione ad anello, priva di difficoltà tecniche, ci permetterà di entrare nella grande foresta del Parco Naturale di Paneveggio, iniziando a camminare da quota 1700 m lasciando la strada che dalla statale del Passo Rolle sale verso il Passo Valles. Saliremo dolcemente fino alla malga Venegia 1778 m e alla Malga Venegiota 1824 m, chiusa nel periodo invernale per poi entrare nel Campigol della Vezzana, un ampio vallone glaciale, dove sosteremo a contemplare le vette che ci sovrastano: dal Mulaz ai Bureloni, alla Vezzana al Cimon della Pala. 

                                                                  

 

Un tratto in decisa salita ci permetterà di raggiungere la Baita Segantini (2174 m), sovrastata dal superbo Cimon della Pala, il “Cervino delle Dolomiti”.

 

Per ulteriori dettagli, potete consultare la locandina a questo link: Rifugio Segantini_2022

(Visited 10 times, 1 visits today)
Feb
26
Sab
Weekend sulla neve in Valmalenco
Feb 26–Feb 27 giorno intero

Sabato 26 e Domenica 27 febbraio 2022 – Weekend in Valmalenco al cospetto del Piz Bernina e del Pizzo Scalino

L’alpe Campagneda

Un weekend sulla neve all’insegna dell’attività fisica, contatto con la natura e piacere della buona tavola, in Valmalenco, una fra le più suggestive valli Lombarde. Avremo modo di camminare in un ambiente entusiasmante, raggiungendo l’Alpe Prabello, il 1° giorno (uno dei pascoli alpini più suggestivi della zona ai piedi del mitico Pizzo Scalino 3.323 m), e il lago di Campagneda posto a 2.490 m, praticamente al confine con la Svizzera o l’Alpe di Fellaria (2427m) passando dal lago Campo Moro oppure l’Alpe Musella il 2° giorno, a seconda delle condizioni d’innevamento. Le escursioni sono mediamente semplici, con dislivelli giornalieri di circa 600 m. e adattabili al grado di allenamento dei partecipanti. Il pernottamento con sistemazione in camerette da 4 posti è previsto in un accogliente e caratteristico rifugio alpino, posto a 2180 m, dove potremo gustare piatti tipici della cucina Valtellinese.

ITINERARI ESCURSIONISTICI INVERNALI

EQUIPAGGIAMENTO  DA ESCURSIONISMO INVERNALE (CIASPOLE, ARTVA, BASTONI DA TREKKING, GIACCA A VENTO, GIACCA IN PILE, PANTALONI LUNGHI INVERNALI, GHETTE, SCARPONI, GUANTI, COPRICAPO/FASCIA, OCCHIALI DA SOLE, ZAINO) MASCHERINA O BUFF, GEL DISINFETTANTE, SUPER GREEN-PASS  (asciugamano, ciabatte, vestiti di ricambio per la sera in rifugio).

Scarica QUI la locandina weekend valmalenco 2022

QUOTA PARTECIPAZIONE: 140,00 €  (120,00 € CON GARDACANYON CARD)
La quota include la mezza pensione in rifugio 
(ISCRIZIONI CON CAPARRA DI 50,00 € ENTRO IL 15/02/22)
Alpe nei pressi del Rifugio Bignami

SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO, BEVANDE E GLI EXTRA IN RIFUGIO

SI EFFETTUA AL RAGGIUNGIMENTO DI ALMENO 8 partecipanti

Ulteriori dettagli alla conferma iscrizione

RITROVI: BRESCIA PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 7:00

 

 

Rifugio Cristina
(Visited 6 times, 1 visits today)
Apr
22
Ven
Trekking San Benedetto
Apr 22@0:00–Apr 25@0:00

Da venerdì 22 a lunedì 25 aprile 2022
Il cammino di San Benedetto

Il Cammino di San Benedetto è un percorso di 310 chilometri, suddiviso in 16 tappe, da Norcia, alle propaggini dei Monti Sibillini, a Subiaco, nell’alta valle dell’Aniene, fino a Cassino, nella valle del Liri, attraversando i luoghi più significativi della vita di san Benedetto da Norcia. 16 tappe attraverso sentieri, carrarecce, e strade a basso traffico, percorrendo valli e monti delle splendide Umbria e Lazio. Noi effettueremo le 4 tappe centrali più escursionistiche, per altrettanti giorni di Cammino, toccando pochissimo asfalto. Da Rocca Sinibalda e Castel di Tora, posti sul tranquillo e pittoresco lago del Turano, toccheremo deliziosi ed accoglienti piccoli centri nei Monti Lucretili: Pozzaglia, Orvino e Mandela. Scesi poi nella Valle dell’Aniene, raggiungeremo Subiaco, luogo fondamentale nell’esperienza benedettina. Qui si coniugano spiritualità, storia, arte e natura. Nel Sacro Speco vi fu pellegrino San Francesco d’Assisi e vi operarono numerosi artisti del Trecento. La zona fu importante per l’antica Roma, come facilmente intuibile dalle numerose testimonianze visibili lungo il tracciato (acquedotti, archi, ville, ecc.). Ogni tappa sarà una piacevole scoperta. Con la lentezza permessa dal viaggiare a piedi, si scoprirà il cuore di un’Italia bellissima e sconosciuta e si potrà anche vivere un’intensa esperienza spirituale. Il trekking è alla portata di tutti, anche se in qualche tratto un po’ di esperienza nell’andare per monti non guasta.

Difficoltà : Escursionistica

Punti di ritrovo : PARK AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 4:00

IL TREK SI EFFETTUA CON ALMENO 10 PARTECIPANTI

ISCRIZIONI ENTRO IL 30/03/2022 con caparra di 50,00 €

               

               

TAPPE:

1° giorno: Rocca Sinibalda –Castel Tora-Orvino (D: 890 m; 18 km; Diff.: E; T:5 h)

2° giorno: Orvino – Mandela/Vicovaro- Anticoli  (D: 540m; 28,1 km; Diff.: E; T:8 h)

3° giorno: Anticoli – Subiaco (D: 400 m ; 27 km ; Diff.: E ; T:7h)

4° giorno : Subiaco – Monastero S. Scolastica – Trevi (Diff. :E ; T:6h; km 19)

Per maggiori informazioni potete consultare la locandina: Trek SAN BENEDETTO 2022 4 gg

 

(Visited 56 times, 1 visits today)
Giu
2
Gio
c.A.m.M.iniamo in alta Provenza (Francia) nelle gole del Verdon
Giu 2@0:00–Giu 5@0:00

Da giovedì 2 giugno a domenica 5 giugno 2022

Trekking nelle “gorges du Verdon”

Un entusiasmante trekking nel Parco Naturale Regionale del Verdon, lungo sentieri che si insinuano fino in fondo al canyon e che entrano in profonde insenature nella roccia, scavate dall’incessante lavorio delle acque; un viaggio “nel cuore della terra” che ci permetterà di ammirare le pareti di calcare compatto sulle quali sono state scritte pagine fondamentali di storia dell’arrampicata e di immergerci nelle acque cristalline del Verdon e un viaggio tra storia, tradizioni, colori e profumi che ci darà la possibilità di visitare antichi borghi medioevali circondati da distese interminabili di lavanda.

ITINERARIO PER ESCURSIONISTI (alcuni tratti EE)

1° GIORNO: Trasferimento in auto a LA PALUD con sosta  per il pranzo in un borgo tipico – Itinerario Turistico/escursionistico con visita ai paesi di Castellane e Rougon. Strada panoramica con vedute sulle pareti d’arrampicata e sul Verdon. Arrivo e sistemazione nel rifugio Chalet de la Maline

2° GIORNO: RIFUGIO CHALET DE LA MALINE – SENTIERO MARTEL
Dislivello salita: 350 m / discesa: 600 m Lunghezza: 14,5 km Tempo di percorrenza: 6/7 ore

3° GIORNO: RIFUGIO CHALET DE LA MALINE – SENTIERO DE L’IMBUT
Dislivello salita: 400 m / discesa: 400 m Lunghezza: 9,5 km Tempo di percorrenza: 5/6 ore

4° GIORNO: Trasferimento a Greoux-les-Bains famoso per le terme – visita al castello – mercato dei produttori
Tour sulla via della lavanda GREOUX-LES-BAINS – VALESOLE – RIEZ – Visita a caratteristico paese
di Moustiers Sainte (200 m dislivello/1h) e rientro in Italia (eventuale sosta lungo il rientro per la cena)

Il trekking sarà effettuato al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.

ISCRIZIONI ENTRO E NON OLTRE IL 30/04/2022 con caparra di 50,00 €

sentiero Martel
sentier0 Imbut

 

 

 

 

 

 

 

Per tutte le informazioni, potete consultare la locandina Verdon 2022

(Visited 16 times, 1 visits today)