Calendario Escursioni

Visualizzazioni 6.507
Giu
2
sab
Trekking dalla montagna al mare nelle Alpi Liguri
Giu 2–Giu 4 giorno intero

Da sabato 02 a lunedì 04 giugno 2018
Da Triora a Ventimiglia

 

Entusiasmante trekking sulle Alpi Liguri lungo una dorsale geologica alpina con vette di circa 2.000 m e panorami mozzafiato, dal Monte Rosa fino alla Corsica. Partiremo dal suggestivo borgo medioevale di Triora, per salire al Colle Melosa, dal quale potremo seguire un tratto dello spettacolare sentiero degli alpini, completamente scavato nella roccia, fino alla gola dell’Incisa, un balcone panoramico sul Vallone della Bendola, per poi spostarci lungo il versante francese, fino al Passo Muratone e al Passo di Gouta. La tappa finale ci vedrà scendere a Rocchetta Nervina o eventualmente fino a Ventimiglia restando sull’Alta Via dei Monti Liguri. Avremo modo di ammirare paesaggi incantevoli, percorsi solitari, borghi antichi colmi di storia e tradizioni. Tre giorni da ricordare, dalle alpi al mare senza perdersi la possibilità di degustare alcuni prodotti tipici della succulenta cucina ligure

Il lago di Tenarda

Difficoltà : Escursionistica

Punti di ritrovo : PARK AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 5:00

IL TREK SI EFFETTUA CON ALMENO 6 PARTECIPANTI

ISCRIZIONI ENTRO VENERDI’ 25 maggio 2018 con caparra di 50,00 €

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

 

 

 

 

Visualizzazioni 15
Giu
10
dom
Le Orobie bergamasche
Giu 10 giorno intero
Domenica 10 giugno 2018
Il panoramico rifugio Benigni (2.222 m)
Il lago Piazzotti nei pressi del Rifugio Benigni

Entusiasmante escursione che ci consentirà di raggiungere il rifugio  Benigni, situato a 2.222 m nell’alta Valle di Salmurano, nei pressi del lago Piazzotti, in una spettacolare posizione panoramica con vedute sulle Alpi Centrali e sulle Orobie. Dalla ”Curva dei Scioc” risalendo una scalinata, cammineremo poi tra boschi e verdissimi pascoli, con malghe ancora attive per la produzione di formaggi tipici, che avremo modo di degustare al rientro, in un altro rifugio, nei pressi dei Piani dell’Avaro. I fischi delle marmotte ci accompagneranno in questa escursione che ci impegnerà nel ripido tratto finale per un centinaio di metri fino al

Piani dell’Avaro

simpatico rifugio. Al ritorno seguiremo il più semplice sentiero dei Vitelli, fino a ricollegarci al primo tratto del sentiero di salita.

 RITROVO : PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 7:00

 Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 8
Ago
13
lun
Il parco nazionale del Gran Paradiso
Ago 13–Ago 16 giorno intero
Il rifugio benevolo e, sullo sfondo, il Gran Paradiso

Dal 13 al 16 agosto 2018
Trekking attorno al Gran Paradiso

Trekking da non perdere: un’avventura in alta montagna, un percorso ad anello tra natura, storia e tradizione con panorami mozzafiato sui grandi ghiacciai, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, istituito nel 1922, che si estende fra le valli valdostane di Cogne, Valsavarenche e Rhêmes. Il Parco ospita attualmente 2.600 stambecchi, quasi 10.000 camosci e una ventina di coppie di aquile reali. I diversi ambienti del parco proteggono numerose altre specie animali: lupo, lince, volpe, marmotta, ermellino, scoiattolo, ecc. Decine le specie di uccelli, tra cui la pernice bianca, il gallo forcello, il gracchio alpino, il picchio muraiolo. Sono presenti anche diversi rettili, anfibi e numerosissimi invertebrati. Ancor più della presenza dei grandi ungulati, è importante il contributo del Parco per la salvaguardia di un vasto ecosistema, composto da numerosi habitat, che ha permesso la conservazione della ricca biodiversità in esso racchiusa.

Difficoltà : Escursionistica

Punti di ritrovo : PARK AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 8:00

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 250,00 €

ISCRIZIONI ENTRO il 31.07.18 con caparra di 100,00 €

scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 37
Nov
1
gio
Trekking nel Parco Nazionale delle foreste Casentinesi
Nov 1–Nov 3 giorno intero

Da giovedì 01 a sabato 03 novembre 2018
La millenaria foresta di Camaldoli

L’eremo di Camaldoli

Spettacolare e potente trekking ad anello nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi del Monte Falterona e Campigna attraverso fantastici boschi di faggio e abete bianco dove sono frequenti gli incontro con daini, cervi e caprioli. Non manca il lupo che qui convive ormai da decenni inserito in un ambiente a lui congeniale. Un percorso ad anello che si sviluppa attorno alla foresta di Camaldoli, foresta legata alla storia millenaria dell’eremo fondato da S. Romualdo nell’XI secolo e dell’omonimo monastero. Tra Badia Prataglia e il Sacro eremo, imperdibile salita al Monte Penna, una delle più belle terrazze panoramiche sulla Romagna e sulla foresta della Lama. Avremo modo

di ammirare paesaggi incantevoli, boschi secolari, borghi antichi, sentieri partigiani, intrisi di storia e tradizioni. Un cammino, anche interiore, fatto di riflessione, che appagherà dal punto di vista panoramico sportivo e storico, senza tralasciare la possibilità di assaporare squisiti piatti tipici toscani a base di cinghiale e funghi e di condividere con il gruppo magiche emozioni.

Difficoltà : Escursionistica

Punti di ritrovo : PARK AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 6:00

IL TREK SI EFFETTUA CON ALMENO 6 PARTECIPANTI

Il borgo di Lierna

ISCRIZIONI ENTRO VENERDI’ 05 ottobre 2018 con caparra di 50,00 €

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

 

Panorama da Badia Prataglia
Verso Lierna

 

 

 

Visualizzazioni 11