Calendario Escursioni

Visualizzazioni 7.254
Ago
12
dom
Il Parco Nazionale del Gran Paradiso
Ago 12–Ago 15 giorno intero
    Il rifugio benevolo e, sullo sfondo, il Gran Paradiso

Dal 12 al 15 agosto 2018
Trekking nel Parco Nazionale del Gran Paradiso (SOLD OUT)

Trekking da non perdere: un’avventura in alta montagna, un percorso ad anello tra natura, storia e tradizione con panorami mozzafiato sui grandi ghiacciai, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, istituito nel 1922, che si estende fra le valli valdostane di Cogne, Valsavarenche e Rhêmes. Il Parco ospita attualmente 2.600 stambecchi, quasi 10.000 camosci e una ventina di coppie di aquile reali. I diversi ambienti del parco proteggono numerose altre specie animali: lupo, lince, volpe, marmotta, ermellino, scoiattolo, ecc. Decine le specie di uccelli, tra cui la pernice bianca, il gallo forcello, il gracchio alpino, il picchio muraiolo. Sono presenti anche diversi rettili, anfibi e numerosissimi invertebrati. Ancor più della presenza dei grandi ungulati, è importante il contributo del Parco per la salvaguardia di un vasto ecosistema, composto da numerosi habitat, che ha permesso la conservazione della ricca biodiversità in esso racchiusa.

Difficoltà : Escursionistica

Punti di ritrovo : PARK AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 8:00

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 250,00 €

ISCRIZIONI ENTRO il 31.07.18 con caparra di 100,00 €

POSTI ESAURITI – ISCRIZIONI CHIUSE

scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 149
Ago
26
dom
Monte Pasubio
Ago 26 giorno intero

Domenica 26 agosto 2018
Monte Pasubio – La strada delle 52 Gallerie

Il Pasubio è un massiccio calcareo situato al confine tra le province di Vicenza e Trento. In occasione del centenario della Prima guerra mondiale, Gardacanyon organizza una splendida escursione in questi luoghi che furono teatro di furiose battaglie tra i soldati italiani e quelli dell’impero Asburgico. Percorreremo il sentiero denominato “La strada delle 52 gallerie” (in realtà una mulattiera) che è uno dei più famosi percorsi della cerchia prealpina, unica nel suo genere. Lo sguardo spazia fra creste, guglie e precipizi fino agli altri gruppi montuosi, ma anche ai dolci pendii collinari e alla pianura. La galleria più lunga è la diciannovesima che, come la ventesima, si avvolge più volte su sé stessa formando una spirale ascendente nella roccia. Ritorno per la strada degli Scarrubbi.

Particolare della strada delle 52 gallerie

Località di partenza: Passo Xomo       Tempo: 6 ore + le soste

Dislivello in salita: 950 m  Difficoltà : Escursionistica (adatta a tutti)

RITROVI: ORE 6:30 PARCHEGGIO CASELLO A4 BSCENTRO

ORE 7:00 PARCHEGGIO CASELLO A4 DESENZANO

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 28
Nov
1
gio
Trekking nel Parco Nazionale delle foreste Casentinesi
Nov 1–Nov 3 giorno intero

Da giovedì 01 a sabato 03 novembre 2018
La millenaria foresta di Camaldoli

Il sacro eremo di Camaldoli

Spettacolare e potente trekking ad anello nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi del Monte Falterona e Campigna attraverso fantastici boschi di faggio e abete bianco dove sono frequenti gli incontro con daini, cervi e caprioli. Non manca il lupo che qui convive ormai da decenni inserito in un ambiente a lui congeniale. Un percorso ad anello che si sviluppa attorno alla foresta di Camaldoli, foresta legata alla storia millenaria dell’eremo fondato da S. Romualdo nell’XI secolo e dell’omonimo monastero. Tra Badia Prataglia e il Sacro eremo, imperdibile salita al Monte Penna, una delle più belle terrazze panoramiche sulla Romagna e sulla foresta della Lama. Avremo modo

 

di ammirare paesaggi incantevoli, boschi secolari, borghi antichi, sentieri partigiani, intrisi di storia e tradizioni. Un cammino, anche interiore, fatto di riflessione, che appagherà dal punto di vista panoramico sportivo e storico, senza tralasciare la possibilità di assaporare squisiti piatti tipici toscani a base di cinghiale e funghi e di condividere con il gruppo magiche emozioni.

Difficoltà : Escursionistica

Punti di ritrovo : PARK AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 6:00

Il borgo di Lierna

IL TREK SI EFFETTUA CON ALMENO 6 PARTECIPANTI

ISCRIZIONI ENTRO VENERDI’ 05 ottobre 2018 con caparra di 50,00 €

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

Panorama da Badia Prataglia
Verso Lierna

 

 

 

Visualizzazioni 51
Nov
3
sab
Trekking in Perù
Nov 3–Nov 23 giorno intero

Da sabato 03 a venerdì 23 novembre 2018

Nel magico mondo di Coquequirao e Machu Picchu

Alberi sul sentiero del trekking

Sensazionale trekking nel quale sarà possibile ripercorrere le gesta e la storia degli Inca, ammirando panoramici unici di Machu Picchu e delle alte vette delle Ande, attraverso la giungla dietro l’antica “Città Perduta degli Inca”. Scopriremo territori selvaggi, tra i laghi e le montagne che precedono Machu Picchu. Choquequirao invece domina l’impressionante canyon del rio Apurimac di quasi 1.000 m di profondità e riceve molti meno turisti della sorella, ma le sue rovine sono altrettanto interessanti.  A differenza di Machu Picchu, non è possibile visitare Choquequirao in treno o in bus. Il solo modo di visitarla è quello di intraprendere un trekking di almeno due giorni partendo da Cuzco. Questa vacanza è l’ideale per chi ha voglia di spingersi oltre i sentieri turistici, ma senza perdere la possibilità di immergersi nelle mitiche rovine della “Città Perduta degli Inca”.

Muli all’arrivo al campo (sullo sfondo il canyon dell’Apurimac),

Un trekking lungo i sentieri percorsi da un’antica civiltà vissuta tra le vette delle Ande, fermandosi per gli accampamenti sotto uno splendido cielo stellato.

SI EFFETTUA AL RAGGIUNGIMENTO DI ALMENO 10 PARTECIPANTI

QUOTA PARTECIPAZIONE: 4.000 € (3.500 € CON RIENTRO IL 18.11.18) –  ISCRIZIONI ENTRO LUGLIO 2018

 

 

Parapendio in volo sulla spiaggia di Paracas

(CON CAPARRA DI 500 € – SALDO ALLA CONFERMA DEI VOLI AEREI)

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO: PROGRAMMA COMPLETO ->

CLICCA QUI PER ULTERIORI DETTAGLI: DETTAGLI ULTERIORI ->

CLICCA QUI PER SCARICARE LA LOCANDINA: locandina ->

Il volo aereo è organizzato con AGENZIA TURISTICA PREALPIVIAGGI – GATTINORI – Agenzia della E. B. Tours di Bruno Raja SEDE OPERATIVA: Via Roma 28/E – CASTRONNO (VA) – Tel. 0332 892116 – Fax 0332 895633 – email: castronno@gmdv.it
Visualizzazioni 37