Calendario Escursioni

Visualizzazioni 9.431
Apr
20
Sab
Pasqua del Viandante
Apr 20–Apr 22 giorno intero

TREKKING di 3 giorni sul Lago di Como

Da sabato 20 a lunedì 22 aprile 2019

Tratto del sentiero del Viandante

Per chi non vuole trascorrere la Pasqua in modo sedentario e classico, proponiamo un magnifico trekking sulla sponda orientale del Lago di Como. Il Sentiero del Viandante: è uno di quegli itinerari che non hanno bisogno di “punti di interesse”, nel senso che il percorso stesso è uno spettacolo che merita di essere assaporato passo dopo passo, soffermandosi sugli scorci che si aprono lungo il sentiero, dove lo sguardo può inseguire il profilo dei monti che scendono verso il lago, oppure salire verso l’alto, inseguendo la fuga dei pendii che si fanno sempre più ripidi, sino a dove la roccia prende il posto dei boschi. A fare da “segnavia” in questa fuga di elementi naturali, i paesi arroccati sulle rive e le minuscole frazioni montane. Poi, proprio quando si

 

Il caratteristico borgo di Varenna

potrebbe credere che le sorprese siano finite, alla fine di ogni tappa, ecco che il sentiero lascia il posto a un labirinto di vicoli e stradine strette fra le vecchie case del borgo e i giardini esotici delle ville nobiliari. Un invito irresistibile a continuare a camminare ed esplorare, fino a calpestare i sassi della riva. Sistemazione in hotel con doccia in camera.

 

Vecchia malga sul sentiero

Partenza: Abbadia Lariana/Arrivo: Colico   –  Difficoltà : Escursionistica

Ritrovo : PARCHEGGIO CASELLO BS CENTRO AUTOSTRADA A4 ORE 6:30

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE 230 € (trasporti esclusi)

MINIMO 8 – MASSIMO 16 partecipanti 

ISCRIZIONI ENTRO 24 MARZO 2019 con caparra di 50 €

Scarica la locandina in pdf per dettagli ->

Castello di Vezio
panorama sulla sponda opposta del lago

Visualizzazioni 112
Apr
25
Gio
Escursione e tour in battello nella riserva della Rocca di Manerba del Garda
Apr 25 giorno intero

Giovedì 25 aprile 2019
Escursione guidata n
ella Riserva Naturale della Rocca di Manerba del Garda
ed escursione in battello all’isola di Garda  

Punta Sasso

Nel corso dell’uscita le guide vi condurranno nelle aree più suggestive ed interessanti della Riserva,  seguendo il labirinto di sentieri che consentirà di  raggiungere il lago e l’area dei ritrovamenti archeologici più importanti; dopo la pausa per il pranzo al sacco  (o, per chi lo desiderasse, presso il bar del  Museo), raggiungeremo porto Torchio per  un emozionante tour in battello fino all’Isola di Garda (senza sbarco).

Ritrovo: parcheggio libero vicino al Museo alle ore 9.30

Durata:  Escursione dalle 9:30 alle 12:00 e battello dalle 13:30 alle 15:00 circa

Equipaggiamento: NORMALE DA ESCURSIONISMO (scarpe da ginnastica con suole sagomate, abbigliamento comodo, felpa, k-way, cappello e occhiali da sole,

Isola dei conigli

zainetto con acqua e viveri per il pranzo al sacco, pila per la visita della grotta).

Quota di partecipazione: 25,00 € a persona (bambini fino a 12 anni: 15 €) compreso battello

Prenotazione obbligatoria entro martedì 22 aprile: tel. 3396137247;

e-mail museodimanerba@libero.it  – Info: 3388328830 Paola – 3484452357 Nicola

 

 

La Falesia della Rocca di Manerba

          SI EFFETTUA AL RAGGIUNGIMENTO DI 20 ISCRITTI

                                                       
Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

Visualizzazioni 22
Apr
28
Dom
Giardini d’agrumi GARGNANO
Apr 28 giorno intero

Domenica 28 aprile 2019
Tra gli ulivi, le limonaie e il blu del lago di garda

Affascinante escursione con piacevole e panoramico itinerario, che percorre un tratto della famosa “Bassa Via del Garda”. Con partenza da Gargnano, dopo aver visitato il chiostro di S. Francesco e scoperto i mille diversi tipi di agrumi qui esposti, seguiremo via Crocifisso, per poi attraversare ordinati terrazzamenti di ulivi, piccoli poderi e magnifici boschi di Leccio, sempre con entusiasmante vista sul Lago di Garda. Il percorso ci permetterà di visitare il piccolo borgo di Muslone e, successivamente, di raggiungere il villaggio di Piovere. Qui è prevista la sosta e per chi vuole sarà possibile gustare un ottimo piatto nostrano della signora Giacomina presso la trattoria Al Poggio. Dopo il pranzo rientreremo a Gargnano utilizzando un altro panoramico sentiero, tra ulivi e vecchie limonaie, e percorreremo un tratto della vecchia Gardesana, fino alla famosa Villa Feltrinelli che sarà visitabile in occasione della caratteristica manifestazione denominata “giardini d’agrumi”. Concluderemo il magnifico tour visitando un pittoresco caseificio in miniatura presso il quale avremo la possibilità di degustare i particolarissimi formaggi prodotti: agli agrumi, al tartufo, alle olive, eccetera, eventualmente acquistabili presso l’adiacente negozio.

PUNTO DI PARTENZA: Gargnano            DISLIVELLO: 400 m

DIFFICOLTA’: E (percorso escursionistico)                    PERCORRENZA: 4 ore + le soste

INTERESSE: PANORAMICO, NATURALISTICO          NOTE VARIE: PRANZO AL SACCO

RITROVO : PARCHEGGIO AUTOSTRADA A4 BRESCIA CENTRO ORE 7:30

CAFFE’ VALENTINO SALO’ STRADA GARDESANA ORE 8:00

 Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 23
Mag
1
Mer
La riserva naturale della Rocca di Manerba del Garda
Mag 1 giorno intero

Mercoledì 01 maggio 2019
Alla scoperta di fiori e piante d
ella Riserva Naturale della Rocca di Manerba del Garda  

Sentiero a lago nei pressi della Riserva

Nel corso dell’uscita le guide vi aiuteranno a riconoscere le varie specie botaniche, ad identificare quelle che possono essere impiegate in cucina o nella preparazione di prodotti curativi o di bellezza e a capire in che modo potevano essere utilizzate in passato e, infine, ad identificare le piante  più  velenose.

                                          Ore 9.30-12.30

Equipaggiamento consigliato: abbigliamento comodo da escursionismo (scarpe da ginnastica con suole sagomate, abbigliamento comodo, felpa, k-way, cappello e occhiali da sole, zainetto con acqua e viveri, pila per la visita all’imboccatura della grotta).

La Falesia della Rocca di Manerba

          SI EFFETTUA AL RAGGIUNGIMENTO DI 15 PAGANTI

                                   COSTO 10,00 € a PERSONA

BAMBINI FINO 10 ANNI  GRATIS

Tempo: 3 ore + le soste – Dislivello in salita: 200 m  Difficoltà : Escursionistica

 Punto di ritrovo: parcheggio libero c/o BAR Museo della Rocca ore 9:30
Prenotazione obbligatoria entro domenica 28 aprile: tel. 3396137247; e-mail museodimanerba@libero.it  – Info: 3388328830 Paola – 3484452357 Nicola                                                                       
Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

Visualizzazioni 686
Mag
4
Sab
Il meraviglioso mondo delle api
Mag 4 giorno intero

Sabato 04 maggio 2019
Escursione sui monti di Botticino

Interessantissima escursione sui monti vicino a Brescia alla scoperta di fioriture e biodiversità, in luoghi apparentemente antropizzati da rendere gli aspetti naturalistici del tutto inaspettati, ma per questo, ancora più sorprendenti. Osserveremo la moltitudine dei colori dei fiori, tipici di questo periodo e di un ambiente calcareo qual è il versante sud-ovest del monte Maddalena, che è già praticamente terreno carsico. A suggellare il fascino di questa escursione, andremo a visitare l’apicoltore Lodovico e le sue api, che ci immergeranno nel loro magico mondo, facendoci scoprire lo strettissimo connubio fra l’esistenza di questi incredibili ed importantissimi insetti e la qualità dell’ambiente. Ovviamente, sarà possibile degustare ed acquistare tutti i prodotti dell’alveare: dal miele (di ogni genere), al favo, dall’idromele alla pappa reale, fino all’aceto di miele. E quest’anno anche il mitico olio del Sampì, alle cui sublimi proprietà organolettiche contribuiscono le api.

Panorama dai monti di Botticino
Il lago di Garda visto dal Monte Fratta

 

 

 

 

 

Scultura in ricordo dei partigiani periti sui monti di Botticino
Il signor Lodovico e le sue api

 

Le api del Sampì
La piana di Botticino vista dal Monte Paina

Il signor Lodovico al lavoro

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per vedere la locandina e ulteriori dettagli ->

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 15,00 €
SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO
RITROVO: BRESCIA PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA BS CENTRO ORE 9:00
Visualizzazioni 108
Mag
6
Lun
Corso topografia e orientamento Riserva Manerba del Garda
Mag 6–Mag 11 giorno intero

Lunedì 06 – Mercoledì 08 – Sabato 11 maggio 2019
CORSO DI TOPOGRAFIA & ORIENTAMENTO
Riserva Naturale della Rocca di Manerba del Garda

Durante le 2 serate di teoria, presso la sala didattica del Museo della Rocca, verranno trattati alcuni aspetti relativi al sapersi orientare in ambiente ed a predisporre un itinerario per un’escursione.

L’uscita pratica si effettua nel magnifico scenario, della riserva naturale della Rocca di Manerba. L’attività si rivela essere sempre molto istruttiva, anche, ma non solo, per i giovani e si sviluppa per sentieri e per boschi, tra la vegetazione spontanea e le testimonianze degli antichi insediamenti, dal lago fino alla sommità della Rocca, dove si trovano i ruderi dell’antico castello.

 

Il corso è tenuto da professionisti (Accompagnatori di media Montagna)

2 Serate teoriche dalle 20:30 alle 22:30 (6 e 8 maggio)

1 uscita pratica giornaliera dalle 9:00 alle 16:00 (11 maggio)

Costo: € 40,00 a persona. Si effettua con minimo 8 partecipanti

per principianti aperto a tutti

Prenotazione obbligatoria entro sabato 04 maggio 2019: tel. 3396137247; e-mail museodimanerba@libero.it  –
Info: 3388328830 Paola – 3484452357 Nicola 

 

La Falesia della Rocca di Manerba
Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

Visualizzazioni 19
Mag
12
Dom
Il Sasso Malascarpa
Mag 12 giorno intero

Domenica 12 maggio 2019

Il Sasso Malascarpa (1.198 m)

campi solcati sul Malascarpa

Splendida escursione ad anello sul Sasso Malascarpa, rilievo roccioso situato al margine sud-orientale del Triangolo Lariano, tra i Corni di Canzo ed il Monte Cornizzolo, una delle zone di maggiore interesse geologico, geomorfologico e paleontologico della Lombardia. Dichiarato Riserva Naturale parziale geomorfologica e paesistica nel 1985. Dalla cima magnifico panorama sulla Brianza. Il percorso tocca dapprima il suggestivo santuario di S. Miro del 1400 e poi prosegue lungo il sentiero geologico Giorgio Achermann, infine si snoda in maestosi boschi di abeti e faggi sempre circondati da rocce sedimentarie, fra cui troneggiano il rosso ammonitico, e il calcare che hanno favorito la presenza di

Sentiero finale verso il Sasso Malascarpa

rilevanti fenomeni carsici di superficie, che qui assumono un aspetto veramente spettacolare. Anche dal punto di vista botanico il Sasso Malascarpa riveste un notevole interesse. Magnifico il passaggio in cresta che regala soddisfazione agli escursionisti. La seconda parte dell’escursione conduce al Rifugio Terz’Alpe che consente una sosta e facoltativo ristoro.

PUNTO DI PARTENZA: Gajun (Canzo)   DISLIVELLO: 800 m

DIFFICOLTA’: E (percorso escursionistico) PERCORRENZA: 6 ore + le soste

INTERESSE: PANORAMICO, GEOLOGICO, BOTANICO

NOTE VARIE: PRANZO AL SACCO

EQUIPAGGIAMENTO: NORMALE DA ESCURSIONISMO, SCARPONI DA MONTAGNA – GIACCA A VENTO – ZAINO.
La cima del Sasso Malascarpa
CONSIGLIATI I BASTONCINI DA TREKKING    

RITROVO: PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 7:30

 Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

Santuario di S. Miro
Antica carbonaia lungo il sentiero geologico Achermann
Visualizzazioni 19
Mag
17
Ven
Corso di fotografia naturalistica e di paesaggio
Mag 17–Mag 26 giorno intero

Lunedì 06 – Mercoledì 08 – Sabato 11 maggio 2019
CORSO DI FOTOGRAFIA NATURALISTICA e di PAESAGGIO

 

In collaborazione con il fotografo Daniele Gussago, GARDACANYON propone un workshop di fotografia naturalistica e di paesaggio. Due lezioni teoriche e due escursioni nel periodo estivo. Durante le lezioni teoriche verranno illustrate le principali tecniche per una efficace ripresa di panorami e flora selvatica. Tecniche che saranno applicate durante le escursioni con la guida pratica di Daniele.
Le lezioni teoriche si terranno presso l’atelier di Daniele Gussago, in via Alessandro Bettoni, 23 a Brescia.

Calendario:

Venerdì 17 maggio dalle 20.30 alle 22.30 prima lezione teorica Domenica 19 maggio prima uscita, Monte Spino

Venerdì 24 maggio dalle 20.30 alle 22.30 seconda lezione teorica Domenica 26 maggio seconda uscita, Monte Bezplel

Iscrizione obbligatoria entro il 10 maggio 2019. Per informazioni e iscrizioni:
Nicola Danesi 3484452357 – nicola@gardacanyon.it Daniele Gussago 3356936824 – info@danielegussago.it

Costo: € 100,00 a persona. Si effettua con minimo 3 partecipanti

per principianti aperto a tutti anche a chi possiede solo uno smartphone

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

Visualizzazioni 15
Mag
18
Sab
Notturna alla riserva naturale della Rocca di Manerba
Mag 18 giorno intero

Sabato 18 maggio 2019 – LA LUNA NEL LAGO
Pomeriggio fino al tramonto, nella
Riserva Naturale della Rocca di Manerba del Garda  

Panorama serale da Punta Sasso

Escursione con le nostre Guide (Accompagnatori di Media Montagna), lungo i sentieri più panoramici della riserva naturale della rocca di Manerba. Dal pomeriggio fino al tramonto per conoscere la flora e la fauna protetta.  Al termine dell’escursione visita al Museo e aperitivo al bar della struttura, prima di salire ai resti della Rocca ad ammirare la luna che si specchia nel lago.

Ritrovo: alle ore 17:30 presso il Bar al Museo (via Rocca n.20, Manerba del Garda)

Durata: 3 ore circa + pausa aperitivo

Equipaggiamento: abbigliamento comodo da escursionismo (scarpe da ginnastica con suole sagomate, abbigliamento comodo, felpa, k-way, cappello e occhiali da sole, zainetto con acqua e viveri, pila/torcia a batterie anche per la visita all’imboccatura della grotta).

Quota di partecipazione: 15,00 € a persona (5,00 € ragazzi fino a 12 anni)

Si effettua al raggiungimento di almeno 20 partecipanti adulti

Prenotazione obbligatoria entro giovedì 16 maggio tel. 3396137247 Oppure e-mail museodimanerba@libero.it

Info: 3388328830 Paola – 3484452357 Nicola

La falesia della Rocca di Manerba
 Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

 

 

 

 

Visualizzazioni 177
Mag
19
Dom
Il monte Spino 1.486 m
Mag 19 giorno intero
Monte Spino

Domenica 19 maggio 2019
Il Monte Spino (1.486 m)

Quella del Monte Spino è una classicissima cima degli escursionisti bresciani anche se meno frequentata della sorella del Pizzoccolo. Noi percorreremo un insolito percorso ad anello, almeno nella prima parte, che ci porterà a conoscere i versanti SUD del Monte Forametto e delle Marmere (una parete ricca di vie di arrampicata). La prima parte della salita avviene sul lato orografico destro della Val di Sur fino a lambire la

Scultura sulla cima dello Spino

cascina Pozze, attraverso boschi di carpini, faggi e roverelle. Dopo aver attraversato il Rul della Saetta, il percorso diviene a mezza costa e, sempre tenendo alla nostra sinistra le Marmere, si inizia a salire ripidi sul sentiero della Croce, fino alla Cima del Monte Spino ricca di guglie e pinnacoli, tipici delle rocce calcaree. L’apice della cima è caratterizzato da una scultura in ferro con alcuni classici simboli dell’alpinismo.  L’ambiente aspro e brullo regala migliaia di colorate fioriture, tipiche del terreno basico e il panorama non è da meno. Dal lago di Garda al Guglielmo, dal Blumone, fino all’Adamello. Rientro con passaggio dal Rifugio Pirlo (eventuale facoltativo ristoro). Il rientro all’auto è possibile per molti sentieri, la cui scelta verrà decisa al momento, in base alle condizioni meteo e dei partecipanti.

PUNTO DI PARTENZA: San Michele                                     DISLIVELLO: 1.100 m

DIFFICOLTA’: E (percorso escursionistico)                           TEMPO DI PERCORRENZA: 6 ore + le soste

INTERESSE: PANORAMICO, NATURALISTICO,                NOTE VARIE: PRANZO AL SACCO

RITROVI: PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 7:30
SALO’ STRADA GARDESANA CAFFE’ VALENTINO ORE 8:00

 Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 11