Calendario Escursioni

Visualizzazioni 12.618
Ago
12
Mer
Trekking delle Dolomiti Friulane
Ago 12–Ago 16 giorno intero

Dal 12 al 16 agosto 2020
Trekking alla scoperta delle dolomiti friulane e la diga del Vajont

Torre del Cridola

Un meraviglioso trekking guidato.

5 giorni che consentiranno di scoprire l’ambiente incontaminato delle Dolomiti Friulane.

 

 

 

 

Bivacco Perugini e campanile di Val Montanaia

Magnifico percorso ad anello, nel parco delle Dolomiti Friulane che sono state dichiarate dall’UNESCO, patrimonio naturale dell’Umanità nel giugno 2009.  Il Parco delle Dolomiti Friulane è un vero e proprio paradiso per l’escursionismo di tipo naturalistico e panoramico, attività garantite da un’adeguata rete di sentieri e da un buon numero di strutture d’appoggio. Il percorso, privo di particolari difficoltà tecniche, si svolge in 4 tappe, con pernottamento ai rifugi Pacherini, Giaf, Padova e Pordenone passando dal famoso campanile di Val Montanaia, alpinisticamente noto come urlo di pietra. Ulteriore spunto di interesse é la giornata conclusiva relativa alla visita della diga del Vajont per conoscere, e non dimenticare, la storia della tragedia omonima avvenuta il 9 ottobre 1963, che causò più di 2000 morti. Una vacanza all’insegna del cammino, con interessi panoramici, geologici, naturalistici e storici. E, perché no, per gustare l’ottima cucina friulana.

Difficoltà : Escursionistica

1° GIORNO: parcheggio Rifugio Pordenone-Rifugio Pacherini Dislivello:1000 m Tempo: 7 ore
2° GIORNO: Rifugio Pacherini-Rifugio Giaf Dislivello: 820 m Tempo: 6 ore
3° GIORNO: Rifugio Giaf-Rifugio Padova Dislivello: 980 m Tempo: 7 ore
4° GIORNO: Rifugio Padova-Rifugio Pordenone Dislivello: 1050 m Tempo: 6 ore
5° GIORNO: Escursione alla diga Del Vajont e Monte Toc Difficoltà: T Dislivello Trascurabile Tempo: 3 ore
Gruppo dei Monfalconi

Punti di ritrovo : PARK CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 6:00

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 300,00 €

(250 € per chi volesse fare solo i primi 4 giorni)

ISCRIZIONI ENTRO il 31.07.20 con caparra di 50,00 €

 

N.B.: LA QUOTA COMPRENDE IL SERVIZIO GUIDA FORNITO DALL’ACCOMPAGNATORE DI MEDIA MONTAGNA ED IL COSTO DELLA MEZZA PENSIONE IN RIFUGIO. SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO (CON MEZZI PROPRI), LA VISITA GUIDATA ALLA DIGA DEL VAJONT E GLI EXTRA IN RIFUGIO

scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Antelao sbuca tra i Monfalconi

 

Rifugio Flaiban-Pacherini
Visualizzazioni 226
Ago
18
Mar
Trekking delle Dolomiti Friulane
Ago 18–Ago 22 giorno intero

Dal 18 al 22 agosto 2020
Trekking alla scoperta delle dolomiti friulane e la diga del Vajont

Torre del Cridola

Un meraviglioso trekking guidato.

5 giorni che consentiranno di scoprire l’ambiente incontaminato delle Dolomiti Friulane.

 

 

 

 

Bivacco Perugini e campanile di Val Montanaia

Magnifico percorso ad anello, nel parco delle Dolomiti Friulane che sono state dichiarate dall’UNESCO, patrimonio naturale dell’Umanità nel giugno 2009.  Il Parco delle Dolomiti Friulane è un vero e proprio paradiso per l’escursionismo di tipo naturalistico e panoramico, attività garantite da un’adeguata rete di sentieri e da un buon numero di strutture d’appoggio. Il percorso, privo di particolari difficoltà tecniche, si svolge in 4 tappe, con pernottamento ai rifugi Pacherini, Giaf, Padova e Pordenone passando dal famoso campanile di Val Montanaia, alpinisticamente noto come urlo di pietra. Ulteriore spunto di interesse é la giornata conclusiva relativa alla visita della diga del Vajont per conoscere, e non dimenticare, la storia della tragedia omonima avvenuta il 9 ottobre 1963, che causò più di 2000 morti. Una vacanza all’insegna del cammino, con interessi panoramici, geologici, naturalistici e storici. E, perché no, per gustare l’ottima cucina friulana.

Difficoltà : Escursionistica

1° GIORNO: parcheggio Rifugio Pordenone-Rifugio Pacherini Dislivello:1000 m Tempo: 7 ore
2° GIORNO: Rifugio Pacherini-Rifugio Giaf Dislivello: 820 m Tempo: 6 ore
3° GIORNO: Rifugio Giaf-Rifugio Padova Dislivello: 980 m Tempo: 7 ore
4° GIORNO: Rifugio Padova-Rifugio Pordenone Dislivello: 1050 m Tempo: 6 ore
5° GIORNO: Escursione alla diga Del Vajont e Monte Toc Difficoltà: T Dislivello Trascurabile Tempo: 3 ore
Gruppo dei Monfalconi

Punti di ritrovo : PARK CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 6:00

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 300,00 €

(250 € per chi volesse fare solo i primi 4 giorni)

ISCRIZIONI ENTRO il 31.07.20 con caparra di 50,00 €

 

N.B.: LA QUOTA COMPRENDE IL SERVIZIO GUIDA FORNITO DALL’ACCOMPAGNATORE DI MEDIA MONTAGNA ED IL COSTO DELLA MEZZA PENSIONE IN RIFUGIO. SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO (CON MEZZI PROPRI), LA VISITA GUIDATA ALLA DIGA DEL VAJONT E GLI EXTRA IN RIFUGIO

scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Antelao sbuca tra i Monfalconi

 

Rifugio Flaiban-Pacherini
Visualizzazioni 33
Ago
30
Dom
Monte Visolo – Orobie bergamasche
Ago 30 giorno intero

Domenica 30 agosto 2020: Monte Visolo 2.369 m

cima del Monte Visolo

Il Monte Visolo è una montagna bergamasca che fa parte del massiccio della Presolana, dalla cui cima si può ammirare un panorama spettacolare: il Pizzo Camino e la Presolana, la valseriana e la valcamonica fino all’Adamello. Dal passo della Presolana, fino ai pascoli alla Malga Cassinelli, posta a quota 1.566 m, si sale con pendenza costante attraverso la pineta. Ogni tanto si si può già ammirare l’inconfondibile e stupenda mole della Presolana con le sue rocciose pareti. Da qui il sentiero inizia ad essere più ripido, guadagnando quota lungo il sentiero a zig-zag dei ripidi prati che conducono alla cima del Monte Visolo. Ritorno per un altro sentiero fino alla Malga Cassinelli (possibilità di ristoro) per poi riprendere il sentiero percorso in salita.

La Presolana a sinistra del Monte Visolo

Punto di partenza: Passo Presolana         Dislivello: 1.100 m

Tempo di percorrenza: 7 ore + le soste  Interessi: naturalistico, panoramico

Note varie: pranzo al sacco          Difficoltà: Escursionistico (EE l’ultimo tratto)

EQUIPAGGIAMENTO: NORMALE DA ESCURSIONISMO (BASTONCINI DA TREKKING, GIACCA A VENTO, GIACCA IN PILE, SCARPONI, OCCHIALI DA SOLE, ZAINO) + mascherina o buff, occhiali, gel disinfettante.

RITROVI: BRESCIA PARK CASELLO A4 BS CENTRO ORE 7:00

 

 

 Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 15
Set
5
Sab
Tour del Bernina
Set 5–Set 6 giorno intero

Trekking al cospetto del Piz Bernina (4.021 m)

Da sabato 05 a domenica 06 settembre 2020

Rifugio Marinelli

Magnifica escursione di due giorni nella bellissima Val Malenco. Il primo giorno, dal parcheggio di Campo Moro a quota 2.000 m, saliremo al rifugio Carate a 2.636 m.  Superato il passo delle Forbici, ci apparirà un panorama considerato tra i più grandiosi delle Alpi: davanti avremo il Pizzo Roseg 3.936 m, il Monte Scersen 3.971 m, il Pizzo Bernina 4.021 m, la Cresta Guzza 3.869 m, il Pizzo Argent 3.945 m e il Pizzo Zupò 3.995 m. Camminando su questo spettacolare sentiero raggiungeremo in breve il rifugio Marinelli posto a quota 2.813 m. Il secondo giorno, dal rifugio. Marinelli torneremo al rif. Carate e, imboccando un altro panoramico sentiero, giungeremo alla bellissima Alpe Fellaria ove sorge il rif Bignami a quota 2.385 m. Il rifugio è posto in magnifica posizione: a sinistra si vedono le potenti colate dei ghiacciai della vedretta di Fellaria orientale, davanti in basso il suggestivo lago artificiale di Gera e, più a sud, troneggia la mole del Pizzo

Rifugio Bignami e la vedretta di Fellaria

Scalino 3.323 m. Indi, con piacevole e panoramico percorso, torneremo al punto di partenza.

1° giorno: Campo Moro (2000 m) / rifugio Marinelli (2.813 m) – 2° giorno: Rifugio Marinelli / rif. Bignami / Campo Moro (2.000 m)

DISLIVELLI:  1° giorno: 813 m – 2° giorno: 300 m TEMPO DI PERCORRENZA:  1° giorno: 5 ore – 2° giorno: 5 ore

EQUIPAGGIAMENTO: Attrezzatura normale da escursionismo (zaino, scarponi, felpa, giacca a vento, viveri e borraccia) mascherina – occhiali – gel disinfettante sacco lenzuolo, ciabatte, tessera CAI – consigliati i bastoncini da

lago delle Forbici

trekking

Difficoltà : Escursionistica

RITROVO ORE 6:30 PARCHEGGIO CASELLO A4 BS CENTRO

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE 120 € (trasporti esclusi)

ISCRIZIONI ENTRO 10 agosto 2020 con caparra di 50 €

Panorama dal Rifugio Marinelli

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 28