Monte Carone: sulle tracce della grande guerra

Quando:
sabato, 11 Settembre 2021 @ 0:00 giorno intero
2021-09-11T00:00:00+02:00
2021-09-12T00:00:00+02:00
Costo:
30,00 € ADULTI – 15,00 € RAGAZZI 10-18 ANNI
Contatto:
Paola
338 8328830 - 0365953185

Escursione di grande valenza storica e panoramica, che si svolge lungo il confine tra Lombardia e Trentino, un tempo frontiera dell’Impero Austroungarico, come testimoniano i resti delle fortificazioni militari che si incontrano sul tragitto.
Dal rifugio degli Alpini si raggiungere il Passo Bestana e, successivamente, Bocchetta Fortini, seguendo un sentiero che sale dolcemente in mezzo al bosco. Compiendo ampi tornanti si raggiunge un canalone che si risale grazie ad una spettacolare scalinata (circa 250 gradini) costruita nella roccia durante la guerra dagli Alpini, a tratti esposta ma resa sicura dalla presenza di cordini metallici. Usciti dal canalone si prosegue tra ruderi di baraccamenti e postazioni fino alla vetta dove la vista si apre sul gruppo del Baldo, il lago di Garda, il lago di Ledro, mentre sullo sfondo svettano: Carè Alto, Presanella e il gruppo del Brenta. Nei pressi della cima si trovano i resti di una postazione d’artiglieria antiaerea. Scendendo su un facile sentiero si raggiunge Baita Segala e ci si ricongiunge col cammino dell’andata con breve deviazione per visitare il cimitero militare. Ritornati al rifugio Alpini, potremo consumare il pasto preparato appositamente per noi.
Per ulteriori informazioni potete visualizzare la locandina qui: Monte Carone 2021

(Visited 7 times, 1 visits today)