Il passo dei Contrabbandieri e il rifugio Bozzi

Quando:
domenica, 21 Luglio 2019 @ 0:00 giorno intero
2019-07-21T00:00:00+02:00
2019-07-22T00:00:00+02:00
Costo:
15,00 €
Contatto:
Paola
338 8328830

Domenica 21 luglio 2019

Passo dei contrabbandieri

Classica e stuzzicante escursione in alta Valcamonica con continue apparizioni di marmotte che ci accompagnano e controllano per tutto il percorso. L’itinerario che sale verso il monte Serodine, scollina alla bocchetta Bleis per condurci sull’Alta via Camuna N°2 fino al rifugio Bozzi (2.478 m) dove sarà possibile ammirare un piccolo museo dedicato ai caduti della prima guerra Mondiale e ci sarà la pausa pranzo. Poi attraverso uno scosceso sentiero in salita, si raggiunge il passo dei contrabbandieri il cui nome deriva dall’intensa attività di contrabbando del dopoguerra che proprio qui, lungo i percorsi che conducevano al passo Gavia e in Svizzera, aveva luogo. Il passo contrabbandieri delimita il confine meridionale del parco nazionale dello Stelvio; da qui si osservano alcune cime del gruppo

Rifugio Bozzi

metamorfico Ortles-Cevedale e dalla parte opposta il gruppo Adamello-Presanella. Tutta la zona presenta notevoli tracce della grande Guerra, con numerosi resti di trincee, gallerie e fortificazioni, ben conservati. Saliremo la cresta della cima Casaiole seguendo una labile traccia e superando, con la dovuta attenzione, alcune roccette fino a raggiungere la piccola Croce di vetta, dove abbiamo l’opportunità di ammirare lo splendido panorama a 360° che va dalla Presanella, al sottostante Rifugio Bozzi, alla Valle di Viso, al Corno Tre Signori, al ghiacciaio del Pisgana, al gruppo dell’Adamello e al Passo del Tonale. Il rientro si effettua con percorso ad anello che passa dalla Malga Valbiolo e dal vecchio ospedale militare di S. Bartolomeo.

resti ristrutturati della grande guerra

PUNTO DI PARTENZA: Passo del Tonale                                    DISLIVELLO: 1.000 m circa

DIFFICOLTA’: E (percorso escursionistico)                                   TEMPO DI PERCORRENZA: 7 ore + le soste

INTERESSE: PANORAMICO, NATURALISTICO, STORICO      NOTE VARIE: PRANZO AL SACCO

RITROVO: CASELLO AUTOSTRADA A4 BS CENTRO ORE 7:00

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 69