Cima Sclape e Punta Molvina

Quando:
sabato, 10 Ottobre 2020 @ 0:00 giorno intero
2020-10-10T00:00:00+02:00
2020-10-11T00:00:00+02:00
Costo:
15,00 €
Contatto:
Paola
338 8328830
Sentiero per cima delle Sclape

Domenica 04 ottobre 2020: cima delle Sclape e Punta Molvina

Splendido percorso panoramico e non convenzionale, che ci porterà sulla cresta che divide le due valli principali che costituiscono il territorio di Tremosine: la famosa val di Bondo e la più “selvaggia” val di S. Michele, tra sentieri e tracce della Prima guerra mondiale. Scopriremo due cime poco frequentate lungo lo spartiacque che separa l’alveo dell’ex Lago di Bondo, dalla Valle di San Michele e avremo un’ampia visuale sul territorio del Parco dell’Alto Garda Bresciano. La Cima delle Sclape è una montagna erbosa e boscosa con affioramenti dolomitici, si eleva tra la Punta Molvina e la Bocca di Fobia (o Fobbia) ed è la sommità più elevata della costiera che divide la Valle di San Michele dalla Val di Bondo. La

Panorama sul Baldo da Cima delle Sclape

Punta Molvina è compresa fra la Cima delle Sclape e la Bocchetta di Nansesa, anch’essa erbosa con affioramenti dolomitici, sul cui versante occidentale presenta numerosi resti di mulattiere e caverne di guerra.

Punto di partenza: Malga Prà delle Noci   Dislivello: 900 m

Tempo di percorrenza: 6 ore + le soste    Interessi: storico, panoramico, naturalistico

Note varie: pranzo al sacco                             Difficoltà: E Escursionistico + EE le creste

sentiero per Punta Molvina
EQUIPAGGIAMENTO: NORMALE DA ESCURSIONISMO, SCARPONI DA MONTAGNA, GIACCA A VENTO, ZAINO, FELPA IN PILE, MAGLIETTA TRASPIRANTE, CREMA SOLARE, mascherina – occhiali – gel disinfettante. CONSIGLIATI I BASTONCINI DA TREKKING.
CAFFE’ VALENTINO ROE’ VOLCIANO ORE 7:30
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 15,00 € (10,00 € per i possessori di tessera GardaCanyon)  
SONO ESCLUSI I COSTI DI TRASPORTO

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 45