A cavallo tra Valtrompia e Valsabbia

Quando:
3 giugno 2018 giorno intero
2018-06-03T00:00:00+02:00
2018-06-04T00:00:00+02:00
Costo:
15,00 €
Contatto:
Nicola
348 4452357
Domenica 03 giugno 2018
Escursione sui Monti Ario, Pezzeda, Frondine, Tigaldine
Le praterie nei pressi della Baita Campo di Nasso

Memorabile escursione ad anello per concatenare ben quattro cime, non molto elevate, ma certamente appaganti dal punto di vista panoramico: siamo nel gruppo del Dosso Alto del Maniva, sopra il paese di Marmentino. Dapprima, su facile traccia, seguendo i segni biancazzurri del sentiero 3V, attraverso un magnifico bosco di abeti rossi e faggi si passa dal pascolo del Pian del Bene (1.515 m) per poi raggiungere la prima Cima: il Monte Ario posto a quota 1.755 m dove è posta una grande croce in ferro. E’ una delle cime più frequentate della Val Trompia sia per il suo facile accesso, ma anche per il superbo panorama che comprende le Alpi Orobiche, il Monte Guglielmo ed i Monti del Garda. Si scende sul versane opposto per ripido sentiero fino a giungere al Monte Pezzeda, la più alta delle quattro cime (1.799 m). Facendo un po’ di slalom fra i mughi lungo una dorsale si giunge alla Cima del Monte Frondine (1.791 m). Da qui poi si prosegue verso il Monte Tigaldine, scendendo dal lato opposto, lungo l’esile a cresta che

Panorama dal Monte Frondine sulla Baita Campo di Nasso

collega le due cime fino alla vetta del Tigaldine (1.765 m). Rientro passando dalla Baita Campo di Nasso seguendo il sentiero 3V.

 

 RITROVI: SABBIO CHIESE BAR MALPENSAA’ ORE 7:30

 PARCHEGGIO CASELLO AUTOSTRADA A4 ORE 7:30

 SAREZZO PARCHEGGIO ESSELUNGA ORE 8:00

Scarica la locandina in pdf per ulteriori info ->

Visualizzazioni 62